Via le gomme invernali: per i trasgressori possibili sanzioni amministrative

Dal 15 aprile scatta l'obbligo per gli automobilisti di rimuovere le gomme invernali: la possibilità di tenere ancora tali pneumatici sarà estesa per un altro mese fino al 15 maggio dopodiché potranno essere irrogate sanzioni amministrative. E' lo stesso codice della strada a prevedere che dal metà aprile non sarà necessario circolare con pneumatici invernali e catene a bordo, prevedendo di conseguenza, un mese di tolleranza per permettere agli automobilisti di cambiare i pneumatici con quelli estivi.

Il cambio dei pneumatici non va tuttavia sottovalutato per due ragioni: innanzitutto le gomme estive risultano essere più performanti garantendo una migliore stabilità e in secondo luogo, per questioni di sicurezza in quanto le gomme invernali sono sensibili alle alte temperature. Le uniche gomme il cui utilizzo è consentito sono le "quattro stagioni" in quanto trattasi di pneumatici utilizzabili per tutto l'anno, così come previsto dallo stesso codice della strada. Quindi, il termine ultimo per effettuare la sostituzione è il 15 maggio pena l'irrogazione di multe che possono oscillare dai 400 ai 1600 euro nonché il ritiro della carta di circolazione e la richiesta di revisione del mezzo.

Pubblicato il 20/04/2019 Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa Email

Introduzione del metano self-service: ecco le novità

 
L'accordo tra il Ministero dell'Interno e il Ministero dello Sviluppo Economico che prevede la possibilità di effettuare il rifornimento di metano 24 ore su 24, entrerà in vigore il 19 aprile 2019. I gestori degli impianti saranno tenuti, pertanto, a fornire la struttura di apposite telecamere al fine di registrare tutte le operazioni effettuate nonché la targa del veicolo, inserire un pulsante per l'assistenza, e un controllo a distanza dell'erogatore in modo da interrompere il rifornimento in qualunque momento.
Nonostante si assista a una maggiore autonomia in capo agli automobilisti, vengono previste delle limitazioni a tale servizio. Innanzitutto non tutti i veicoli a gas naturale saranno compatibili con il rifornimento self-service ma solo i modelli più recenti; inoltre, per poter usufruire di tale servizio è necessaria una previa registrazione e accettazione di responsabilità, utilizzando una carta registrata al fine di poter tracciare l'operazione e potrà essere utilizzata solo quella per effettuare il rifornimento: niente contanti, quindi, solo moneta elettronica
In seguito all'introduzione di tale decreto, saranno disponibili video tutorial nonché cartelli che illustrano tutti i passaggi del rifornimento self-service.
 
Pubblicato il 13/04/2019 Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa Email

Incidenti stradali: la retromarcia non esclude la responsabilità del conducente

La Corte di Cassazione penale, con una recente sentenza, ha affermato che qualora il conducente di un veicolo sia coinvolto in un incidente stradale a seguito di una manovra di retromarcia, sarà responsabile – anche di omicidio colposo, nel caso di morte altrui – sulla base della violazione delle prescrizioni contenute all’interno del codice della strada. Il codice in questione, infatti, stabilisce che chi effettua una manovra di retromarcia deve assicurarsi di non creare pericolo o intralcio agli altri utenti della strada e assicurarsi che la manovra possa essere compiuta in totale sicurezza.

Nonostante il conducente possa validamente controllare la strada attraverso l’utilizzo degli specchietti retrovisori, qualora la visuale non sia libera, sarà necessario farsi aiutare da una persona a terra che possa guidare il conducente nello spostamento.

Pubblicato il 06/04/2019 Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa Email

Scatola nera: possibile obbligo dal 2022

 

Il nuovo accordo raggiunto dal Parlamento europeo, Consiglio e Commissione europea  prevede l’obbligo di installazione sui nuovi modelli di automobili e camion venduti in Europa, a partire dal 2022, di una serie di dispositivi di sicurezza che oggi possono essere installati volontariamente o comunque previsti solo come optional dalle case automobilistiche. La principale novità sarà l’installazione della scatola nera la quale memorizzerà tutti i dati relativi alla velocità, accelerazione nonché tutte quelle informazioni utili volte a chiarire le dinamiche di un eventuale incidente.

La seconda novità sarà l’installazione del c.d. “alcolock” il quale imporrà al guidatore di sottoporsi a un alcoltest – lo stesso dovrà infatti soffiare su un apposito dispositivo – prima di dare il consenso all’avvio del motore.

Il testo della delibera su cui ha trovato accordo l’Unione Europea dovrà comunque essere ratificato dal nuovo Parlamento – in seguito alle prossime elezioni – e dal Consiglio europeo e successivamente sarà compito dei singoli Stati dare l’approvazione definitiva.

Pubblicato il 30/03/2019  Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa Email

Verso l'introduzione delle targhe personali: ecco cosa c'è da sapere

Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha proposto l'attuazione di una norma rimasta in disuso da quasi 10 anni, ossia quella delle targhe personali, le quali seguiranno l'intestatario e non più il veicolo. A partire dalla data in vigore del nuovo regolamento che definisce la materia, chi acquisterà un mezzo nuovo (quale automobile, motoveicolo o rimorchio) possiederà una targa "personale" che avrà validità per 15 anni (alla scadenza ne verrà ristampata un'altra uguale). Nel caso di compravendita di usato, la targa rimane al cedente e la targa dell'acquirente verrà apposta sul veicolo usato appena acquistato. Qualora invece si venda un veicolo senza acquistarne un altro, la targa dovrà essere staccata e, entro un anno, consegnata alla Motorizzazione, pena la disattivazione della stessa senza la possibilità di "abbinarla" ad un nuovo veicolo. 

L'unica eccezione alla disciplina sulla targa personale riguarda le auto storiche e d'interesse collezionistico: in questo caso la targa segue il veicolo. 

A fronte di tali novità permangono ancora molti dubbi e incertezze. Per fare un esempio si potrebbe configurare il caso in cui la targa venga detenuta illegalmente e successivamente rubata: a questo punto sarebbe molto semplice appropriarsi di un auto a sua volta rubata e utilizzata per commettere reati. Non resta quindi che aspettare le prossime novità in materia.

Pubblicato il 23/03/2019 Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

 

Stampa Email



AUTOMULTISERVICE sas usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.

Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA COOKIES

Per cookies e s'intende un elemento testuale che viene inserito nel disco fisso di un computer o altro dispositivo dal fornitore del servizio on line ai visitatori del sito  internet . I cookie possono raccogliere informazioni sulle abitudini dei visitatori circa l'utilizzo del suddetto sito Internet, registrando le attività del loro computer o di altro dispositivo riguardo il suddetto sito, per esempio quando si tratta di fare degli acquisti.
Automultiservice s.a.s.  utilizza i cookies solo ed esclusivamente per gestire il sito internet www.automultiservice.it e per raccogliere dati che permettono di migliorare i servizi offerto. Non possiamo identificare i visitatori in quanto individui attraverso i cookie generati quando visitano unicamente uno dei nostri siti.
I cookies hanno la funzione di consentire l’accesso alla fornitura del servizio funzionando come filtri di sicurezza e di consentire alle applicazioni Web di inviare informazioni a singoli utenti.
Il portale, per ragioni strettamente tecniche di sicurezza informatica, fa uso delle seguenti tipologie di cookies:

  • sessione  e proprietari, cancellati dal vostro browser alla chiusura, registrando  l'indirizzo IP dei visitatori che accedono a questa pagina
  • di terze parti (google analytics) per misurare le statistiche di accesso al presente portale

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati sistemi per il tracciamento degli utenti.
I c.d. cookies utilizzati in questi siti evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
Maggiori  informazioni sui cookies utilizzati
Quando si visita il presente sito, possono essere introdotti nel computer o altro dispositivo i quattro seguenti tipi di cookie: cookie proprietari (di prima parte), cookie di terze parti, cookie di sessione e cookie persistenti.

Cookie proprietari (di prima parte)
I cookie proprietari (di prima parte) sono cookie che vengono salvati direttamente nel computer o altro dispositivo. Possono includere cookie come quelli di sessione e i cookie persistenti (descritti oltre). Utilizziamo i cookie proprietari (di prima parte) per seguire i movimenti effettuati dal computer o altro dispositivo del visitatore consultando uno dei nostri siti, per esempio per scopi di  analisi.
Cookie di terze parti
I cookie di terze parti sono cookie gestiti da terze parti che possono raccogliere e tracciare alcuni dati di navigazione. Il presente sito utilizza il servizio di Google Analytcs (descritti ind ati di navigazione e statistici raccolti da terze parti)
Cookie di sessione
La durata che intercorre tra il momento in cui si apre il browser Internet e il momento in cui lo si chiude si chiama sessione di navigazione. I cookie di sessione sono cookie memorizzati nel computer o altro dispositivo del visitatore nel corso di una sessione di navigazione, ma che scadono e sono normalmente eliminati alla fine di una sessione di navigazione.
Cookie persistenti
I cookie persistenti sono cookie memorizzati nel computer o altro dispositivo del visitatore nel corso di una sessione di navigazione, ma che restano nel computer o altro dispositivo dopo la fine della suddetta sessione di navigazione (es registrazione della password). I cookie persistenti permettono ai nostri siti di riconoscere il computer o altro dispositivo del visitatore quando è utilizzato per accedere di nuovo a uno dei nostri siti, dopo la fine di una sessione di navigazione e all'inizio di una nuova sessione di navigazione, essenzialmente per aiutare il visitatore a riconnettersi rapidamente al nostro sito

DATI DI NAVIGAZIONE E STATISTICI RACCOLTI DA TERZE PARTI
Come ormai consuetudine in Internet, questo sito utilizza strumenti di analisi statistica erogati e gestiti da terze parti che possono raccogliere e “tracciare” alcuni dati di navigazione.
E’ bene sottolineare che moltissimi siti italiani e stranieri fanno normalmente uso di tali tecnologie e soluzioni in “outsourcing”, ma sono ben pochi coloro che lo segnalano nelle loro “Informative Privacy”. Noi abbiamo cercato di farlo e di informarvi nel modo più corretto e trasparente possibile: siamo comunque sempre a vs. disposizione per eventuali informazioni o ulteriori chiarimenti.
Essendo raccolti da strumenti ed Aziende diverse rispetto al gestore del sito, tali dati non sono fisicamente in possesso di  Automultiservice s.a.s.che può utilizzarli solamente in consultazione, ma non ha possibilità di modificarli o cancellarli autonomamente. Per tali operazioni e per conoscere approfonditamente la privacy policy applicata a tali dati è necessario che l’utente si rivolga direttamente al Titolare, ovvero all’Azienda che eroga direttamente il servizio statistico utilizzato.
Gli strumenti appartenenti a terze parti utilizzati all’interno di questo sito sono i seguenti:
- Google Analytics (erogato da: Google Inc. 1600 Amphitheatre Parkway - Mountain View CA 94043, USA)

INFORMAZIONI RELATIVE A GOOGLE ANALYTICS
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati. Indirizzi utili ai fini di meglio comprendere la privacy policy di Google Analytics:
- http://www.google.it/analytics/terms/it.html
- http://www.google.com/privacypolicy.html
Eventuali richieste relative ai dati inerente a questo trattamento essere rivolte al Titolare (Google Inc.).

Maggior informazioni sul trattamento dati sono disponibili all' indirizzo web: www.automultiservice.it/privacy

 

Per qualsiasi informazione può scrivere, all’indirizzo info[@]automultiservice.it o ad Automultiservice, Via Del Lavoro, 14 - 40061 - Minerbio  (BO).