Multe: dalla sanzione amministrativa devono essere escluse le spese di notifica

Il Giudice di pace di Milano, con sentenza n. 3753/2017 ha emesso un’importante decisione in tema di multe per violazione del codice della strada prevedendo, in particolare, che le spese di notifica non devono ritenersi parte integrante della sanzione amministrativa.

Il Giudice, pertanto, ha dato ragione all’automobilista il quale aveva ricevuto una multa in seguito all’accesso in zona riservata ai soli residenti. L’automobilista pagava quindi la multa entro i 5 giorni, consentendogli di beneficiare dello sconto del 30% sulla sanzione in misura intera, omettendo però di pagare le spese di notifica. A distanza di quasi due anni, all’automobilista veniva recapitato un “avviso bonario di pagamento” con il quale gli veniva intimato il pagamento di una sanzione pari a circa 230 euro solo per non aver pagato, al momento in cui gli era stata recapitata la “busta verde”, un importo di poco più di 10 euro.

L’automobilista, pertanto, ricorreva al Giudice di Pace affinché gli venisse annullato tale “avviso” sulla base di due argomentazioni:

- Il cds si riferisce alla sola sanzione pecuniaria amministrativa senza far alcun riferimento alle spese di notifica, le quali possono essere richieste a parte dai Comuni;

- Il cds al comma 4 dell'articolo 201 dice: «Le spese di accertamento e di notificazione sono poste a carico di chi è tenuto al pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria». Appare pertanto chiara la differenziazione fra i termini "sanzione" e "spese di notificazione".

Il Giudice, con la propria sentenza del 2017, stabilisce che anche nel caso in cui si è provveduto al pagamento della multa senza le spese di notifica, l’obbligazione derivante dalla contravvenzione deve ritenersi estinta perché il Legislatore ha differenziato gli importi per la sanzioni e le spese di notifica; il Comune quindi, non poteva richiedere una sanzione solo per il mancato pagamento di tali spese. Pertanto, l’”avviso” di pagamento di 230 euro veniva annullato.

Pubblicato il 25/05/2019  Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa Email

Rottamazione del vostro veicolo tramite il nostro partner

   Nuova Autodemolizione Destro di PEIPED s.r.l.

Via del Lavoro 14 -40061- Minerbio (Bologna)

Autodemolizione Gratis* per veicoli di nessun valore commerciale

* escluso spese PRA circa €70,00 unatantum e 30 km da sede

 

AUTOMULTISERVICE s.a.s.

Unita Locale : Via del Lavoro 14 -40061- Minerbio (BO)

Sede Legale : Viale dell'Industria 23/b -35129- Padova (PD)

P.iva 04704900283  info@automultiservice.it   338.7487.512 ** 347.6136.120

Note legali     Condizioni d'uso e presa visione informativa    Privacy clienti/fornitori   Privacy Informativa UE 2016/679  Contatti