Scatola nera: possibile obbligo dal 2022

 

Il nuovo accordo raggiunto dal Parlamento europeo, Consiglio e Commissione europea  prevede l’obbligo di installazione sui nuovi modelli di automobili e camion venduti in Europa, a partire dal 2022, di una serie di dispositivi di sicurezza che oggi possono essere installati volontariamente o comunque previsti solo come optional dalle case automobilistiche. La principale novità sarà l’installazione della scatola nera la quale memorizzerà tutti i dati relativi alla velocità, accelerazione nonché tutte quelle informazioni utili volte a chiarire le dinamiche di un eventuale incidente.

La seconda novità sarà l’installazione del c.d. “alcolock” il quale imporrà al guidatore di sottoporsi a un alcoltest – lo stesso dovrà infatti soffiare su un apposito dispositivo – prima di dare il consenso all’avvio del motore.

Il testo della delibera su cui ha trovato accordo l’Unione Europea dovrà comunque essere ratificato dal nuovo Parlamento – in seguito alle prossime elezioni – e dal Consiglio europeo e successivamente sarà compito dei singoli Stati dare l’approvazione definitiva.

Pubblicato il 30/03/2019  Automultiservice sas, Acquistiamo autoveicoli, incidentati, fusi, chilometrati, con problemi meccanici, Minerbio (Bologna) compriamo, auto, veicoli, macchina, incidentata, problemi, Bologna, vendita, auto, noi compriamo auto, rottamare, rottamazione, usata, chilometrata, veicoli, macchina

Stampa